i Convegni
i Convegni

UNAC BONATE SOPRA/BERGAMO
UNAC BONATE SOPRA/BERGAMO A REDIPUGLIA PER RICORDARE I CADUTI DELLA GRANDE GUERRA
In occasione della Grande Guerra, il Ministero della Difesa in collaborazione con la regione Friuli Venezia Giulia e il sostegno del Governo, ha proposto una medaglia commemorativa per quei 592.025 giovani italiani morti in questo assurdo conflitto. Il Comune di Bonate Sopra ha fatto richiesta alla Regione Friuli Venezia Giulia di 36 medaglie in onore dei propri concittadini morti durante la I^ Guerra Mondiale con consegna sabato 24 giugno, presso il Sacrario Militare di Redipuglia. Alla solenne cerimonia ha partecipato una delegazione dell'U.N.A.C. di Bonate Sopra guidata dal Presidente Stefano Ventricelli, l'Amministrazione Comunale al completo e diverse rappresentanze delle Associazioni d'Arma. La cerimonia, organizzata in ogni dettaglio dall'associazione Bersaglieri d'Italia sezione Friuli Venezia Giulia, si è svolta sul piazzale di Redipuglia alla presenza della Presidente della Regione Debora Serracchiani, del Comandante dell'Esercito Bruno Morace, del Sindaco di Fogliano Redipuglia, dei Presidenti Interregionale e Regionali dell'Associazione Nazionale Bersaglieri Camillo Ferroni, Giuseppe Iacca e Valter Mazzola. Un momento molto suggestivo e toccante, anche perchè una delle medaglie ricordo, dedicata al Carabiniere scelto Rottoli Alessandro, è stata ritirata dalla pro nipote Villa Raffaella che fa parte della nostra associazione. Un onore aver partecipato a questa emozionante cerimonia perchè, secondo noi, tenere viva la memoria e ricordare i nomi di chi perse la vita per la nostra Patria è giusto e doveroso.
® 2004-2017 tutti i diritti sono riservati all' U.N.A.C. Unione Nazionale Arma Carabinieri. E' severamente vietato la copia o l'utilizzo del materiale presente nel sito, senza l'autorizzazione della segreteria nazionale dell' U.N.A.C.