il Mobbing
il Mobbing

Un Messaggio importante
Tutti Eroi
nome = mariagrazia cognome = fasoli tel = 030302693 email = ciyufa@tin.it provenienza = brescia messaggio = Non sono un carabiniere sono un medico che lavora in un'ASL mi sto occupando di mobbing perchè alcuni miei pazienti ne sono vittime ( lavoro al SERT) ma così mi sono resa conto che ne sono vittime anche molti colleghi ( i più onesti e capaci, di solito) ed io stessa (prima credevo che tutto fosse casuale). Vorrei pregarvi di tenere duro perchè questo genere di ostracismo è spesso un modo di neutralizzare le persone in grado di fare da anticorpi alla penetrazione mafiosa dello stato e anche delle aziende. Chi resiste al mobbing può tranquillamente considerarsi sul Piave. Se qualcuno pensasse di suicidarsi ci ripensi subito, per favore. Abbiamo bisogno che tutti stiano al loro posto di combattimento. Come diceva mio nonno "Tutti eroi, che non c'è altra scelta..."
® 2004-2020 tutti i diritti sono riservati all' U.N.A.C. Unione Nazionale Arma Carabinieri. E' severamente vietato la copia o l'utilizzo del materiale presente nel sito, senza l'autorizzazione della segreteria nazionale dell' U.N.A.C.