le News
le News

titolo: Uno bianca, 27°Anniversar
data: 4.12.2017
autore: SEGRETERIA GENERALE NAZIONALE
News:  
Uno bianca, 27°Anniversario dell’eccidio dei tre Carabinieri: la cerimonia. Il 4 gennaio la cerimonia commemorativa del 27° Anniversario dell’eccidio dei tre Carabinieri, barbaramente uccisi la sera del 4 gennaio 1991 da una banda di criminali che iniziarono a sparare da una Fiat Uno Bianca Uno Bianca, Occhipinti in hotel? De Maria: 'Approfondirò in Parlamento' 18 agosto 2017 Uno bianca, il comitato: 'Ingiusto quel posto da responsabile per Occhipinti' 28 agosto 2017 Uno bianca, le iniziative per ricordare le vittime della "lunga strage" Uno bianca, le iniziative per ricordare le vittime della "lunga strage" 9 ottobre 2017 Domani, 4 gennaio, si svolgerà la cerimonia commemorativa del 27° Anniversario dell’eccidio dei tre Carabinieri, barbaramente uccisi la sera del 4 gennaio 1991 da una banda di criminali che iniziarono a sparare da una Fiat Uno bianca. Una valanga di fuoco investì i tre Carabinieri, il capo pattuglia, Otello Stefanini effettivo alla Stazione Carabinieri Bologna Mazzini e i due membri dell’equipaggio, Andrea Moneta e Mauro Mitilini, appartenenti alla Stazione Carabinieri Bologna Porta Lame. I tre militari, poco più che ventenni, morirono falciati dal piombo degli assassini che, dopo l’agguato, non esitarono ad avvicinarsi e a finirli con un colpo alla nuca. Per tal motivo i tre Carabinieri furono insigniti di una Medaglia d’Oro al Valor Militare. Nella Chiesa di Santa Caterina da Bologna Sua Eccellenza Monsignor Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna, celebrerà la Messa, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, del Comandante Interregionale dei Carabinieri “Vittorio Veneto” di Padova, Generale di Corpo d’Armata Aldo Visone, e di altre autorità militari e civili di Bologna, insieme ai rappresentanti dell’associazione “Vittime della Uno Bianca” e ai congiunti dei caduti. Dopo la Santa Messa, i familiari dei militari deceduti assisteranno alla deposizione di una corona da parte di una rappresentanza di Carabinieri in Grande Uniforme, presso il cippo commemorativo di via Tommaso Casini.
® 2004-2018 tutti i diritti sono riservati all' U.N.A.C. Unione Nazionale Arma Carabinieri. E' severamente vietato la copia o l'utilizzo del materiale presente nel sito, senza l'autorizzazione della segreteria nazionale dell' U.N.A.C.