le News
le News

titolo: CONFLITTO DI INTERESSI
data: 11.07.2018
autore: SINDACATO CARABINIERI U.N.A.C.
News:  
Il Gruppo Fabbro, che opera nei settori della ristorazione collettiva e del facility management, si Ŕ aggiudicato l'appalto nazionale per la gestione del servizio di ristorazione dell'Arma dei carabinieri, per un valore di 35 milioni di euro. Il servizio Ŕ partito il primo luglio nelle 297 caserme presenti in Italia e prevede la preparazione e la distribuzione di 20.584 pasti giornalieri: prima colazione, pranzo e cena. In un comunicato, il Gruppo Frabbro spiega che "l'Arma ha scelto per i propri carabinieri una dieta equilibrata che privilegia verdure e alimenti a base di proteine magre, come pesce, carni bianche e uova, e prodotti provenienti dal mercato equosolidale". Come fornitori vengono scelti produttori locali, con prodotti a chilometro zero. Per l'imballaggio sono utilizzati materiali naturali, biodegradabili e riciclabili. Questo Sindacato ha inviato l'ennesima segnalazione all'AutoritÓ Nazionale Anti-corruzione per accertare i rapporti tra alti ufficiali dell'Arma e "terze" persone.
« 2004-2018 tutti i diritti sono riservati all' U.N.A.C. Unione Nazionale Arma Carabinieri. E' severamente vietato la copia o l'utilizzo del materiale presente nel sito, senza l'autorizzazione della segreteria nazionale dell' U.N.A.C.