gli Speciali
gli Speciali

I NEMICI DEL SINDACATO
del 28.09.2018
realizzato da SINDACATO CARABINIERI U.N.A.C.
ABUSI AD ALTO LIVELLO
CARABINIERI
IL 1998, IL MARESCIALLO DEI CARABINIERI IN SERVIZIO PRESSO LA REGIONE PUGLIA, DR. ANTONIO SAVINO, FONDO' IL PRIMO ED UNICO SINDACATO PER I CARABINIERI E MILITARI, DENOMINATO U.N.A.C. ( UNIONE NAZIONALE ARMA CARABINIERI. DA ALLORA TUTTI GLI UFFICIALI DELL'ARMA, DEI COMANDI PROVINCIALI, REGIONALI, INTERREGIONALI E DEL COMANDO GENERALE DELL'ARMA, SI SONO ACCORDATI NELLO SMANTELLARE IL SINDACATO CHE VEDE IL FAVORE DI 100 MILA CARABINIERI IN SERVIZIO E DI ALTRI MILITARI DELLE FORZE ARMATE. LA BATTAGLIA DURATA VENTI ANNI, CON AZIONI DI MOBBING, DI MINACCE, DI INNUMEREVOLI SEGNALAZIONI PENALI ORDINARIE E MILITARI TUTTE ARCHIVIATE, CON INNUMEREVOLI PROCEDIMENTI DISCIPLINARI DI CORPO E DI STATO TUTTI ANNULLATI, HA VISTO IL PRESIDENTE E FONDATORE DEL SINDACATO VINCERE CONTRO I GENERALI E I LORO AMICI POTENTI. LA CORTE EUROPEA EDU PRIMA, E LA CORTE COSTITUZIONALE POI, SU RICORSO DEL SINDACATO CARABINIERI, HANNO SANCITO LA LIBERTA' SINDACALE PER TUTTI I CARABINIERI E MILITARI IN SERVIZIO ED IN CONGEDO, SVARIATI MILIONI DI UOMINI E DONNE SINO AD OGGI SENZA DIRITTI. INFINE UN CORAGGIOSO GIUDICE DEL TRIBUNALE DI TORINO, HA RICONOSCIUTO DI FATTO L'ATTIVITA' DEL SINDACATO DALLA SUA FONDAZIONE AD OGGI, CONDANNANDO LE TESI ANTI SINDACALI IL MINISTRO DELLA DIFESA NELLA PERSONA DI ROBERTA PINOTTI, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NELLA PERSONA DI MATTEO RENZI ED IL COMANDANTE GENERALE NELLA PERSONA DEL GENERALE DEL SETTE. PUBBLICHIAMO DI SEGUITO A FUTURA MEMORIA, DI TUTTI GLI UOMINI E DONNE CON LE STELLETTE, SOLO ALCUNI ACERRIMI NEMICI DELL'ATTIVITA' SINDACALE.
pagina 2 >>
® 2004-2018 tutti i diritti sono riservati all' U.N.A.C. Unione Nazionale Arma Carabinieri. E' severamente vietato la copia o l'utilizzo del materiale presente nel sito, senza l'autorizzazione della segreteria nazionale dell' U.N.A.C.